Gli ultimi articoli

+39-333-918-8323
Whatsapp
Corso Tullio Boccarusso 130, Massa di Somma 80040
info@heartourism.com

Brasile on the road

Dal cuore dell’amazzonia alla rotta delle emozioni!

È il quinto Paese più grande al mondo e grazie al suo clima e ad una ricca vegetazione è tra i paesi con il maggior numero di specie di animali al mondo. Noi non possiamo che iniziare a vederne una parte!

Consigliabile guardare questa pagina al computer

Iniziamo dall’Amazzonia

La più ricca foresta del mondo, la più grande riserva ecologica del pianeta, un bacino idrografico che non ha eguali, la regione dell’Amazzonia offre ai viaggiatori uno spettacolo unico. Un itinerario da vivere tutto l’anno per chi ama l’avventura e il contatto con la natura. Partendo da Manaus vivremo da subito intensamente la foresta amazzonica con esperienze multiple e indimenticabili. Attraverseremo vari fiumi, tra cui il Rio Negro e il Rio Amazzonia, il fiume più lungo al mondo, fino ad arrivare all’oceano. Un viaggio affascinante alla scoperta della cultura locale moderna, indigena tribale e della natura incontaminata.

Nella prima parte del viaggio faremo queste attività: dormire in un villaggio indigeno e scoprirne la cultura antica, incrocio delle acque tra il Rio Amazzonia e Rio Negro, bagno con i delfini rosa, visita alle peschiere del fiume, escursione nella foresta, vista di un albero millenario, incontro con varie specie animali autoctone e visita alla città di Manaus.

Imbarcheremo su una nave fluviale per attraversare il Rio Amazzonia in vari giorni. Vedremo paesaggi incredibili, piccoli villaggi e case costruite sul fiume; avremo modo di fare gruppo tra di noi, proveremo una vera esperienza di viaggio da vecchi esploratori e faremo sosta nel Caraibi brasiliano, Alter do Chao, un oasi paradisiaca che si trova ai lati del Rio delle Amazzoni. Infine arriveremo a Belem per una visita dell’antica città per poi prendere il volo sulla Rotta delle Emozioni.

Si cambia totalmente scenario visitando il Parco Nazionale dei Lençóis Maranhense

Scopriremo un ambiente unico, molto vario, caratterizzato da dune immense intervallate da bacini di acqua cristallina. E’ la meta perfetta per un viaggio mozzafiato, con il giusto equilibrio tra relax ed escursioni nella natura selvaggia. Per finire in bellezza, concediamo una tappa a Jericoacoara; il bianco e tutte le sfumature d’azzurro della sua spiaggia ti accompagneranno in questa fantastica esperienza fuori dai tracciati comuni. Da qui faremo ritorno a Fortaleza in 4×4 passando oltre 800 km di spiagge stupende ed incredibili.

Per maggiori dettagli riguardo all’iter di viaggio, torna sopra e vai nella sezione “Tour Plan”

Questo viaggio non è adatto a tutti, è sconsigliatissimo a persone che soffrono di aracnofobia o entomofobia

Pernottamenti: piccoli alberghi, villaggio indigeno, forse in amaca. Le camere che scegliamo possono essere doppie, triple, quadruple, anche singole, ma hanno un costo a parte.

Trasporti: barche, nave, aerei, trasporti privati

Difficoltà: media, da considerare frequenti spostamenti, camminate, cambi di clima e habitat.

Si richiede: spirito di adattamento e inclinazione allo stare in gruppo.

Partenza: prevista per inizio settembre e forse faremo anche fine agosto (15 giorni totali)

Partecipazione a numero chiuso: garantiamo partenza con 10 persone e gruppo non oltre le 20 persone.

Nota: volo intercontinentale di andata e ritorno da aggiungere alla quota – se si forma presto il gruppo, compriamo un pacchetto dalla compagnia che ci permette di andare a risparmiare sul prezzo.

Tour guidato: il tour sarà condotto da Antonio Piscopo, accompagnatore turistico e guida escursionistica, con anni di esperienza nel settore turistico e dei viaggi. Con oltre 30 viaggi, tra destinazioni internazionali e intercontinentali. Con conoscenza di 4 lingue e cognizione di rischi e pericoli.

Agenzia di viaggio: Una e mille mete viaggi e turismo di Angela Romano  Volla 80040 (NA)

Accompagnato: Nicola Costanza, Laureato in scienze naturali, Presidente dell’associazione di trekking alba ASD, specializzato in conservazione della natura.

 

.

15 giorni
18+ Age
  • Departure

    Rome
  • Dress Code

    Obbligatorio lo zaino da viaggio e non la valigia - scarpe da trekking - cappello che copre bene dal sole - pantaloni o pantaloncini comodi per i trekking, preferibilmente multi tasche - una felpa in caso di fresco notturno - occhiali da sole e crema solare - repellente per le zanzare - costume da bagno - powerbank - adattatore presa universale
  • Included

    Alloggio
    Assicurazione
    Biglietti ingresso
    Foto
    Personal Guide
    Trasporto
  • Not Included

    Attrezzatura
    Personal Skipper
    Vitto
1

Giorno 1: Partenza da Roma

Il volo intercontinentale potrebbe essere questo: 04 Settembre (domenica) da Roma ore 9.55 con arrivo a Fortaleza alle ore 17.30 (scalo a Parigi)     Nota: potrebbero variare gli orari o la compagnia, a seconda della convenienza di tempo e denaro di tutti noi. Arrivo a Fortaleza, ci sistemiamo in **Htl Coimbra ( o similare)**   Uscita di gruppo notturna per cena e qualche drink per conoscerci meglio.    
2

Giorno 2: Partenza da Fortaleza a Manaus

5 Settembre (lunedì) Volo ore 12.00-14.25 Fortaleza - Manaus Alloggio in Hotel Ibis busget Manaus (o similare)   Avendo metà giornata, faremo un giro turistico per Manaus, la capitale dello Stato Amazonas. La città è ricca di architetture interessanti come il Porto Flutuante, il Teatro Amazonas, il mercato stile ottocentesco e gli edifici coloniali del centro storico. Cena libera
3

Giorno 3: Safari nella giungla

6 settembre (martedì) Giornata in barca:
  • Incrocio delle acque scure del Rio Negro con le Marroni del Rio Amazonia che per oltre 10 km non si mescolano e creano una linea di confine che divide i colori dei due fiumi
  • Vista o bagno con i delfini rosa (bonto) dell'amazonia.
  • Visita alle peschiere, dove potremo vedere i siluri del Rio amazonia, dei veri giganti di acqua dolce
  • Pranzo regionale in ristorante galleggiante con menù a base di pesce, carne o pollo, insalate e contorni, buffet self-service.
  • Visita al Parco Ecologico di Janauary, una regione di foresta allagata, per contemplare gli Igapós (aree allagate) e gli Igarapés (corsi d'acqua)
  • Visita alle famose ninfee, piante acquatiche tipiche della regione amazzonica e a un pioniere della foresta, un albero millenario.
  • La visita a una comunità indigena di diverse etnie si riunisce per condividere con noi le loro danze e la loro cultura.
  • Partecipazione a danze folcloristiche per la presentazione di uno dei principali riti della tribù.
  • Pernottamento esclusivo all'interno della comunità nel cuore della foresta amazzonica.
  • Cena con la comunità o escursione notturna sono servizi extra
In tutte le tappe è possibile comprare dell'artigianato locale.
4

Giorno 4: Imbarco Crociera Amazzonica

7 Settembre (mercoledì) Lasceremo presto il villaggio indigeno per tornare a Manaus e imbarcarci sulla nave crociera per attraversare il Rio Amazzonia in 3 notti e 4 giorni. Scopriremo la vita brulicante del Rio delle Amazzoni a bordo di un battello fluviale, scegli di dormire in cabina, oppure in amaca (sconsigliato), mentre raggiungi Belém da Manaus. Usufruisci del servizio di trasporto più incredibile dell'Amazzonia. Mentre sei a bordo, scopri di più sul battello e sull'ambiente circostante, arricchendo così il tuo viaggio; naviga attraverso la foresta tropicale e ammira la fauna e la flora tropicali in tutta la loro bellezza.
  • avrai la possibilità di portare la tua amaca con corde o di acquistarla come extra al momento del pagamento (raccomandiamo la scelta della cabina)
  • Portare denaro contante per acquistare cibo e bevande a bordo
  • Gli orari per le imbarcazioni sono soggetti alle condizioni del fiume, pertanto possono non essere rispettati
  • Per la maggior parte del viaggio l'accesso a internet e/o il segnale del telefono saranno assenti
5

Giorno 5: Navigazione Amazzonica

8 settembre (giovedì) Giornata in navigazione, arrivo a Santarem tardo pomeriggio Uscita serale in gruppo  per visitare la cittadina e cenare.  
6

Giorno 6: Caraibi Brasiliano

9 settembre (venerdì) Mattina presto 05:00, c'è la possibilità per chi volesse, prendere un taxi per raggiungere Alter do Chao, la località considerata il Caraibi del Brasile e si trova nel cuore dell'Amazzonia, non sulla costa oceanica! Giro del paese, prendiamo una barca per andare sull'isola degli innamorati e poi ritorniamo per le 10:00 per imbarcarci di nuovo sulla nave. Giornata in navigazione.  
7

Giorno 7: navigazione

10 settembre (sabato) Navigazione Rio Amazzonia, si inizieranno a vedere villaggi costieri davvero caratteristici. Vedremo come i ribeirinhos (gente che vive sul fiume) si avvicina con le loro canoe alla nostra nave per venderci açaí (frutto locale) e camarão (gamberi del fiume)
8

Giorno 8: Arrivo a Belém

11 settembre (domenica) Dopo essere sbarcati, poseremo le nostre cose al**Htl Ibis Budget ( o similare ) Faremo un giro della città, visiteremo il caratteristico mercato della città, il fortino e passeremo la sera in libertà  
9

Giorno 9: Partenza per São Luis

12 Settembre (lunedì) da Belem a Sao Luiz ( volo 12.40-13.45 ) **Pernottamento: Pousada Portas Da Amazonia** Faemo un giro turistico per l'antica città coloniale di São Luis, fondata nell'anno 1612 dai francesi che avevano intenzione di trasformarla nel centro di controllo di tutta la regione costiera. Subito dopo la città fu conquistata dai portoghesi, la cui influenza si vede nell'architettura dei casali. il quartiere di Praia Grande, l'antica area commerciale, è un esempio della ricchezza del passato, con antiche residenze coperte da tegole di ceramica di vari colori e stradine con pietruzze ornamentali. São Luis Esibisce il maggior omogeneo complesso architettonico dell'America Latina, decorata con innumerevoli antiche piastrelle e di uno stile unico al mondo. Per questi ed altri motivi l'Unesco ha dichiarato questa città patrimonio dell'umanità.
10

Giorno 10: Partenza per a Barreirinhas

13 settembre (martedì) Colazione in Hotel e a seguire trasferimento a Barreirinhas. Partenza nel pomeriggio in 4x4 per spedizione nelle impressionanti dune di Grandi Lencois. Al termine del tour, rientro in pousada. Il bellissimo circuito lagunare, tra tutte le sue bellezze, è speciale perché permette uno dei più bei tramonti del Parco Nazionale di Lencois Maranhenses, a 20 km dalla città di Barreirinhas, il suo accesso è realizzato in 4x4 (tipo: Jardineira, posti nella tramoggia). La strada di accesso è composta da una scia di sabbia con vegetazione ai suoi lati, che a volte porta a dover schivare i rami più sporgenti. La 4x4 vi porterà nel luogo in cui inizierete una passeggiata guidata per visitare le lagune che compongono il circuito della Lagoa Bonita. Opzionale: la mattina è possibile organizzare il sorvolo del Parco Nazionale del Lencois Maranhenses. Da prenotare in anticipo.  
11

Giorno 11: da Parnaiba a Jericocoara

14 settembre (mercoledì) Alloggio: **Pousada Surfing Jeri** Prendiamo il trasferimento privato da Barreirinhas a Parnaiba, dove faremo una sosta per poter visitare il Delta dell´omonimo fiume. Partenza da Barreirinhas alle ore 06,00 del mattino. Inizio del tour alle ore 09,00. Dopo aver attraversato il fiume e raggiunto Caburè, una jeep vi accompagnerà fino a Tutoia da dove prenderete la barca che vi porterà a scoprire il Delta del Parnaiba. Incastonato fra i due stati del Piauí e del Maranhao o il Delta do Parnaiba è l’unico nelle due Americhe a sfociare in mare aperto, il terzo delta oceanico più grande del pianeta (dopo il Delta del Nilo e il Delta del Mekong). Cinque bracci, un’ottantina di isole fluviali, boschi e boschi di mangrovie dalle radici scoperte, migliaia di palme, iguane all’ombra dei cespugli, scimmie, qualche caimano: un vero labirinto di fiumi e canali che percorriamo su una lancia, sopra la testa un cielo interrotto solo dalle ali degli uccelli, dei caracara dal becco arancione, dei martin pescatori, degli uruba e pappagallini verdi.
12

Giorno 12: Jericocoara

15 settembre (giovedì) Giornata rilassante con un tour sulle dune in buggy che vi porterà a scoprire la Lagoa Azul o la Lagoa Paraiso, dove potrete rilassarvi sulle famose amache a pelo d'acqua godendovi così una giornata di pieno relax. Il tour parte dal nostro hotel a Jericoacoara, in un buggy, alla Lagoa do Paraíso, dove abbiamo la nostra prima tappa ad Árvore da Preiça, una cartolina della spiaggia di Prea, nel Parco Nazionale di Jericoacoara. L'albero è famoso per la sua posizione, in quanto è cresciuto fino a sdraiarsi a causa dei forti venti della regione che attirano i windsurfisti. Questa spiaggia è il principale punto di pratica di questo sport in Brasile. Poi faremo una passeggiata attraverso le lagune stagionali che si formano nella stagione delle piogge attorno a grandi dune. Il tour continua nella Lagoa Azul, un luogo con acque cristalline che rendono giustizia al nome e cambiano colore a seconda del tempo. Quando arriviamo a Laguna Paraíso, capiremo pienamente il significato del nome, un luogo il cui colore dell'acqua è fatto da varie sfumature di blu. Oltre a fare il bagno nelle acque, ci riposeremo sulle amache all'interno della laguna e faremo foto incredibili per ricordare questo luogo impressionante.
13

Giorno 13: Jericoacoara-Fortaleza

16 Settembre (venerdì) Alloggio **pernottamento Hotel Villa Mayor Fortaleza** Prenderemo un trasferimento con autista privato da Jericoacoara a Fortaleza, il transfer prevede varie fermate sul litorale per poter godere delle spiagge più belle al mondo (sosta anche per pranzare - non incluso). Al termine arrivo a Fortaleza e sistemazione in hotel.
14

Giorno 14: Partenza da Fortaleza

17 settembre (sabato) Fortaleza Roma

Tour Location

History Of The City

 
 

Recensioni & Testimonianze

Leave a Reply:

Accommodation
Destination
Meals
Overall
Transport
Value for Money

You don't have permission to register